Le ombre tra i faggi in Valle Stura (Masone)

“ Un fotografo rubato all’agricoltura ma quest’ultima, non ne risentirà ” D.Torri

ca du tu

B&B Ca’ du Tu – Via Turchino 46 MASONE (GE)

SABATO 7 DICEMBRE 2019 alle ore 21:30

Presentazione del libro fotografico

Le ombre tra i faggi (solo 800 copie) di Paolo Rossi

Lupi e caprioli nei luoghi più selvaggi dell’Appennino

Ingresso libero su prenotazione: Tel 340 326 1904

Sino ad esaurimento posti

bozza-locandina-mostra-lupo-muselSITO

Una domenica da LUPI – Pratorotondo dicembre 2019

UNA DOMENICA DA LUPI

per gianni di paolo rossi 2

RIFUGIO PRATOROTONDO – COGOLETO (GE)

Domenica 8 dicembre 2019 – EVENTO GRATUITO

ACCOMPAGNATI DAL FOTOGRAFO DI LUPI

Paolo Rossi

ORE 10:00 Escursione facile sulle tracce del lupo

ORE 13:00 Pranzo (facoltativo) in rifugio

A fine pranzo breve presentazione del libro

Le ombre tra i faggi (solo 800 copie)


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro e non oltre  

Sabato 7 dicembre alle ore 13:00

Rifugio Pratorotondo 010.91.33.578 (sempre reperibili)

Michela e Gabriele: 339.30.28.392 (solo whatsapp)

Rifugio Pratomollo Wolves School 2020

gallery1

In compagnia del fotografo di lupi e di fauna selvatica Paolo Rossi potrete conoscere i “nostri” lupi più da vicino. Il primo giorno evento aperto a tutti (massimo 15 partecipanti): si imparerà a cercare e riconoscere i segni di presenza del predatore.  Alla sera comincerà l’evento per i partecipanti esperti e fotografi di fauna selvatica (massimo 4 partecipanti): cena e breve workshop di approfondimento per imparare come attendere e cercare i lupi ETICAMENTE. Il lunedì mattina appostamento in attesa dei lupi e dei caprioli (l’avvistamento non è garantito!!!). La location è il Rifugio Pratomollo (Alta Val Penna – Val D’Aveto) e le zone selvagge limitrofe.

28 Giugno Gita/per tutti: sulle tracce del lupo (dalle 14.00 alle 17.00 circa)

29 Giugno (alba) in attesa dei lupi/per esperti e fotografi (ritrovo la sera prima in rifugio)

2 Agosto Gita/per tutti: sulle tracce del lupo e dei cavalli selvaggi 

3 Agosto (alba) in attesa dei lupi/per esperti e fotografi (ritrovo la sera prima in rifugio)

30 Agosto Gita/per tutti: sulle tracce del lupo (dalle 14.00 alle 17.00)

31 Agosto (alba) in attesa dei lupi/per esperti e fotografi (ritrovo la sera prima in rifugio)

27 Settembre Gita/per tutti: sulle tracce del lupo (dalle 14.00 alle 17.00)

28 Settembre (alba) In attesa dei lupi/per esperti e fotografi (ritrovo la sera prima in rifugio)

25 Ottobre Gita/per tutti: sulle tracce del lupo (dalle 14.00 alle 17.00)

26 Ottobre (alba) In attesa dei lupi/per esperti e fotografi (ritrovo la sera prima in rifugio)

Info e iscrizioni: prossifoto@gmail.com

Info sul rifugio, il menù e il pernottamento: info@rifugiopratomollo.it 

Workshop sul lupo in Val Trebbia 2020

2020 – Workshop sul lupo (Liguria, GE): 12-13-14 luglio

FOTO

Numero partecipanti: 5
Organizzatore: Rossi Paolo Fotografo di Lupi e Natura.
Contatti: Cell: 3489208533 e-mail: prossifoto@gmail.com Fb: https://www.facebook.com/paolorossilupi/

Sito ufficiale: www.paorossi.it
Strutture di appoggio: B&B Cugno Bello (Neirone – GE) http://www.cailiguria.it/AVML/portale/it/ospview36f6.html?contentId=OSP446

Programma sintetico del workshop: Il workshop (Campo Studio) sul lupo in Val Trebbia /Valle del Brugneto (Antola) si articola in tre giornate:

Domenica 12/07/2020
– Ore 14:00 ritrovo al paese di Torriglia (Ge).
– Trasferimento in auto fino al B&B Cugno Bello;
– Lezione di teoria sul lupo e su come trovare i lupi: come utilizzare il vento, come allenare la pazienza, l’importanza di “stare comodi”, mantenere il corpo caldo durante le lunghe attese…e la mente attiva, come scegliere il luoghi ideali dell’appostamento, “cercare le prede per vedere i predatori”, l’etica del fotografo di natura, la video-trappola e il binocolo: utili alleati.

– Cena in struttura

Lunedì 13/07/2020
– Ore 8:30 circa: sveglia e colazione in struttura
– Breve Riassunto della lezione di teoria del giorno precedente

– Pranzo in struttura
– Partenza per la lezione pratica sul campo, ci apposteremo per qualche ora in natura, sino al tramonto (21.00 circa) per cercare di osservare daini, lupi e altri selvatici. Cenetta al sacco preparata dal B&B Cugno Bello. Di seguito il vestiario che indosso, spero vi sia di ispirazione (importante):

Sopra: maglia sulla pelle in lana merino (in tutte le stagioni) + maglia identica di ricambio – pile – piumino leggero (o altro pile) – piumino pesante – e giacca o kiway verde militare o mimetica

Sotto: pantaloni da trakking invernale o -estivi + calzamaglia-

Piedi: calze leggere (ma calde) sempre e durante l’appostamento mi levo scarponi e indosso calze di lana LARGHE da mettere sulle calze leggere (perché negli scarponi il sangue non circola bene)

Sotto il sedere: un kiway verde o scuro e sopra di esso una coperta di pile verde o scura, che potrebbe risultare utile anche per coprirsi in caso di freddo inaspettato

Mani, collo e testa: guantini leggeri di pile e berretto di lana che copra bene l’orecchie e anche uno scalda-collo

– Rientro in struttura, cena e breve proiezione sulle mie esperienze sul campo

Martedì 14/07/2020

– Ore 9:00 circa: sveglia e colazione in struttura
– Breve riassunto delle avventure del giorno precedente e discussione libera sul tema “selvatici”

– Pranzo in struttura
– Partenza per la lezione pratica sul campo, ci apposteremo per qualche ora in natura, sino al tramonto (21.00 circa) per cercare di osservare daini, lupi e altri selvatici. Cenetta al sacco preparata dal B&B Cugno Bello.

– A fine appostamento,  liberi tutti (ore 21.30 circa)

Escursioni e trekking: Non sono previsti tragitti propriamente difficili, ma il programma comprende escursioni di importante lunghezza, su sentieri buoni e non esposti. Le uscite si svolgono in un tipico ambiente montano. E’ opportuno quindi che i partecipanti dispongano di una preparazione di base adeguata alle escursioni in tale ambiente nonché di abbigliamento, equipaggiamento e calzature idonee (scarponcino o scarpa bassa da trekking, con suole scolpite).
E’ vivamente consigliata una borraccia/bottiglia capiente (1,5 L) per l’acqua. Molto utili possono risultare, oltre al binocolo, Reflex Camera e le bacchette da trekking.

NB: Per ovvi motivi, il programma è suscettibile di modifiche, da parte dell’organizzazione, in base alle condizioni meteo, disponibilità del personale ed alle contingenze.
Al campo non sono ammessi cani od altri animali domestici.

Costi (per ogni partecipante):
B&B: (1cena, 2pranzi, 2colazioni, 2pernottamenti, 2cenette al sacco) costa 140 euro. Questo importo sarà corrisposto direttamente in loco ai gestori della struttura; Costo della guida (Paolo Rossi) per tre giorni: 100 euro

Quindi il costo totale del workshop per ogni partecipante è di 240 euro

Spese di viaggio (ad es. dal B&B ai luoghi degli appostamenti), con mezzi propri, a carico dei partecipanti.
Per dubbi informazioni o altro, scrivetemi o chiamatemi (non ho WhatsApp e non ho Smartphone) cell: 3489208533; e-mail: prossifoto@gmail.com

Per assicurarvi un posto versare una caparra di almeno 80 euro entro il 15 giugno 2020.
Grazie – Paolo Rossi Wolves Photographer

Campo sul lupo nel Beigua 2019

Concluso il campo studio sul lupo (quarta edizione) – Beigua (Appennino Ligure).
canislupus.it – Canislupus Italia
paorossi.it – Paolo Rossi Wolves Photographer
instagram.com/federico_monticone/ – Federico Monticone Photographer
… siamo stati più stoici della nebbia, complimenti ai partecipanti per la passione, la tenacia e l’adattabilità.

foto wolf camp1 foto wolf camp2 foto wolf camp3 foto wolf camp4 foto wolf camp5

Landscape

Foto di Michele Granello dal suo smartphone (di seguito)

IMG-20191001-WA0022

20190928_223906

IMG-20191001-WA0023

IMG-20191001-WA0020

Vedere un lupo

untitled-1

Copio e incollo la mail a me diretta da un caro amico e partecipante a varie edizioni dei miei campi sul lupo. Nelle righe che seguono Daniele, prova a descrivere l’avvistamento di lupi in libertà di cui siam stati testimoni al tramonto di un giorno qualunque nel giugno del 2016 in Alta Val Trebbia (foto).

Per la tua caparbietà che nonostante le condizioni del tempo ci fossero contro, ci hai portato in quel luogo, che mi verrebbe da dire magico, ma ripensandoci di magico non aveva proprio niente tutto è stato straordinariamente normale, in quel palcoscenico, che dopo lunghe e pazienti ore di attesa, è andato in scena uno spettacolo interpretato dai nostri attori preferiti : un daino con il suo cucciolo di pochi giorni nascosto nell’erba, un capriolo e il lupo la cui entrata in scena nel finale ha scatenato in noi spettatori quel crescendo di emozioni, anche in contrasto tra loro, che ci hanno inchiodati in quelle scomode poltrone fino al calare della luce.
Spettacolo che ha tantissime repliche e si ripeterà probabilmente all’infinito, che però a solo pochi è concesso di assistere.

Daniele Malvolti

MA.VE. Wolves Camp

prova5

Il MAVE Wolf Camp nasce da un’idea del sottoscritto e dell’amico Mario Vecchi (fotografo, uomo di montagna e storico partecipante ai miei campi). Durante il campo cercheremo di avvistare lupi, compito estremamente complicato ma non impossibile.
Faremo quattro lunghi appostamenti al tramonto in tre dei luoghi più suggestivi dell’Appennino ligure/emiliano: Val Trebbia, Val Boreca e Val D’Aveto. Ci apposteremo dalle 3 alle 4 ore e staremo immobili scrutando le radure selvagge davanti a noi. Il campo è solo per persone molto motivate, che hanno l’umiltà di coprirsi molto bene, che sono adattabili e armate di tanta pazienza. Massimo tre partecipanti, prenotazioni alla mia mail: prossifoto@gmail.com

Paolo Rossi

Andar per lupi_Val Trebbia

43654955_648982018831465_9157161005703233536_n
Tre giornate a Marzo dedicate alla ricerca in natura dei lupi. Sarà molto complicato vederli ma..ci proveremo.
Cammineremo 40 minuti su un crinale tra i faggi e faremo un lungo appostamento in uno dei luoghi più suggestivi dell’Appennino ligure. Staremo dalle 3 alle 4 ore immobili scrutando la radura selvaggia davanti a noi. Evento solo per persone motivate e che hanno l’umiltà di coprirsi molto bene. Anche perché a 1400m di altitudine e a marzo vi garantisco che il freddo si sente, soprattutto stando immobili per ore. Massimo 6 persone al giorno, prenotazioni alla mia mail: prossifoto@gmail.com

Paolo Rossi

La vendetta del lupo….Borgo Val Di Taro

69381352_1151493995050266_3394520672179847168_n

(…) Sabato 21, alle ore 21, verrà inoltre presentato alla presenza dell’autore, il documentarista Paolo Rossi – Wolves Photographer il cortometraggio “La Vendetta del Lupo Monco”, dedicato alla vicenda del branco di lupi del territorio di Albareto che in passato era dedito alla predazione dei cani in braccata al cinghiale, evento che tanto clamore ha destato anche a livello nazionale.

Ingresso gratuito